La pelle è sorprendente: ci protegge dai batteri, dalle ferite, dal calore e da molto altro. Senza la pelle saremmo completamente indifesi. È il nostro organo più esteso e quando stiamo bene, possiamo proprio affermare di “sentirci bene nella nostra pelle”.

Generalmente si distingue tra pelle secca, normale o grassa. A volte anche in una sola persona convivono tipi di pelle diversi: può capitare per esempio che sul viso la pelle sia grassa, mentre sul resto del corpo secca. Anche l’età, i livelli ormonali e le stagioni fanno la loro parte.

La pelle secca: un problema comune a molti

Molte persone soffrono di pelle secca o molto secca e spesso il problema riguarda anche chi gode di ottima salute. Tra i fattori che possono rendere secca la nostra pelle, ci sono l’aria condizionata, il riscaldamento, alcuni trattamenti, i profumi, un’alimentazione carente, l’abuso di alcol, la nicotina, l’impiego di contraccettivi ormonali o una predisposizione ereditaria. A volte i motivi sono da ricercare in malattie della pelle (neurodermite, psoriasi, eczemi, allergie e così via) o di altri organi. Non è infrequente, infine, che la pelle secca compaia solo con l’età.

La linea RAUSCH che vizia la pelle

RAUSCH vizia la pelle molto secca  e tendente a squamarsi con l’OLIO-CREMA DOCCIA, l’OLIO PER IL CORPO et la CREMA RICCA PER IL CORPO . I loro pregiati agenti rigeneranti derivati da preziosi oli di noce, inducono un miglioramento sensibile e visibile anche in pelli desquamate che prudono. La profumazione raffinata e sensuale di questa linea trattante è un’ulteriore promessa di benessere. Penetra rapidamente, leviga la pelle e non unge. È ottima anche per le smagliature e prolungare l’abbronzatura dopo le vacanze. Non contiene siliconi e parabeni.

La pelle: il nostro organo sensoriale più esteso